Agnosco veteris vestigia flammae
Riconosco i segni dell’antica fiamma
(Virgilio, Eneide, IV v. 22; Dante, Purg. XXX v. 48)


La Fondazione nasce nel 2009 per volontà della signora Anna Maria Stoppani per realizzazzare i desideri del compianto marito avv. Vittorio Polli con la finalità di proseguire nel tempo, in loro memoria, le attività benefiche e assistenziali già attuate dagli stessi e garantendo nel contempo sostentamento all’amato Museo della Valle di Zogno (Fondazione Polli Stoppani ONLUS).

Le finalità della Fondazione, oltre al sostentamento del Museo, sono volte principalmente all’assistenza degli anziani, delle donne, dei bambini e delle persone in difficoltà con particolare riguardo per il territorio bergamasco, finanziando anche iniziative culturali di recupero del patrimonio artistico e storico locale.

La Fondazione ha sede nell’omonimo palazzo, residenza dei Fondatori, a Bergamo in Via San Giacomo 9, dove oltre ai locali istituzionali ed alla segreteria, trovano posto l’ufficio della presidenza e diversi spazi attrezzati per poter ospitare mostre temporanee e/o eventi, nel rispetto delle finalità costitutive della stessa.

L’attività della Fondazione è programmata da un Comitato di Gestione composto dal Presidente e da due Consiglieri.

Presidente: avv. Daniele Turani
Consiglieri: Francesco Gavazzeni,  Vincenzo Rau
Segretario generale: Marco Testa


Privacy Policy – Cookie Policy