La traviata | settembre ’22

In caso di maltempo lo spettacolo si terrà l’11 settembre.

Il 6 marzo del 1853 al Teatro La Fenice, prende vita pubblicamente la storia di quella che lo stesso Verdi considerava la sua figlia prediletta: se mai fosse stato costretto a salvare dalla distruzione solo una delle sue opera il Nostro avrebbe tenuto con sè Rigoletto o Traviata, appunto.

Andrea Battistini, attore e regista che, oltre a moltissime opere liriche, ha diretto a teatro Luca Barbareschi nel Gattopardo, sarà il regista che racconterà la storia di un amore. Un amore punto.

“Amami Alfredo, amami come io ti amo… “ sono le parole che ognuno di noi ha canticchiato almeno una volta nella vita e sono le parole di uno dei momenti più alti della storia del melodramma: la storia di una prima volta.

Il soprano Alexandra Grigoras sarà Violetta, il tenore Giuseppe Infantino vestirà i panni di Alfredo ed il baritono Alessio Verna interpreterà Germont, Flora sarà Paola Lo Curto e…ancora il coro del Teatro Municipale, l’OFI – Orchestra Filarmonica Italiana composta da cinquanta orchestrali diretta dal maestro Jacopo Rivani e con la partecipazione dei solisti dell’Etòile Ballet Theatre.


Info

Ingresso Unico € 35,00 – Ridotto Soci Amici Lirica € 30 – Ridotto Giovani fino a 25 anni € 25

Biglietteria Estate Farnese presso Palazzo Farnese per info 331.3821441 – biglietteria@estatefarnese.com – info@estatefarnese.com – oppure su TicketOne

Possibilità di cenare prima dello spettacolo a Palazzo Farnese per info e prenotazioni 335.3520655

www.amicidellaliricapiacenza.it

condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Ti potrebbe interessare

Iniziative

Perdutamente

Il morbo di Alzheimer è una malattia neurodegenerativa che colpisce il sistema…

Richiedi una visita

Invia un Progetto