Si è conclusa la mostra “L’incanto svelato”. Più di 16.000 visitatori in tre mesi.

/ Marzo 1, 2019/ Notizia

Particolare di uno dei due “Giambattista Tiepolo” in esposizione.

Si è conclusa domenica 24 febbraio la splendida mostra “L’incanto svelato” promossa da Fondazione CARIPLO, Fondazione della comunità Bergamasca, Fondazione CARIPLO ARTGATE ideata nell’arco delle iniziative per il “2018 anno europeo del patrimonio culturale” e organizzata dalla Fondazione della comunità Bergamasca.

Link alla Pagina dedicata della Fondazione della Comunità Bergamasca

Si ringraziano tutti coloro che hanno prestato le loro opere:
Fondazione CARIPLO, Accademia Tadini di Lovere, Fondazione Accademia Carrara, Fondazione Vittorio Polli ed Anna Maria Stoppani, Fondazione istituti Educativi, Gruppo bancario BPM, Liceo Classico Statale “Paolo Sarpi”, Museo del Tesoro di San Gennaro di Napoli, Seminario Vescovile Giovanni XXIII, Uniacque S.p.A., collezionisti privati.

La Fondazione Vittorio Polli ed Anna Maria Stoppani è felice di aver contribuito con gli spazi espositivi, la logistica organizzativa e con le proprie risorse, alla realizzazione di questo splendido progetto.
Un grazie davvero particolare all Dott.ssa Lucia Molino, alla Dott.ssa Elena Lissoni e alla Dott.ssa Maria Cristina Vismara per aver ideato, pensato e realizzato questo piccolo capolavoro. Lavorando prima per mesi alla preparazione, scegliendo le opere, contattando i proprietari e cercando gli sponsor, poi ideando la realizzazione scenica e collaborando letteralmente giorno e notte, dal lunedì alla domenica con il personale della Fondazione e con gli allestitori, (senza conoscere ne orari ne festività) per arrivare il primo giorno di Dicembre ad aprire al pubblico. Avervi affiancato in questi mesi di lavoro è stata per noi una incredibile opportunità di crescita e anche per questo vi ringraziamo nuovamente.

Grazie al segretario generale della nostra Fondazione, il Dott. Marco Testa per l’infinito supporto che ha fornito durante la preparazione prima, e la gestione quotidiana della mostra poi.
Grazie alla Prof.ssa Clelia Epis e a Promoscuola per lo splendido lavoro con gli studenti/guide.
Grazie a tutti i volontari, le guide e il personale che si è avvicendato nei tre mesi.

In ultimo, ma non per importanza, un grazie speciale al personale della “Sorveglianza Italiana S.p.A.” per la costante e rassicurante presenza, sempre discreta e professionale.

Per la Fondazione Vittorio Polli ed Anna Maria Stoppani
Il Consigliere
Francesco Gavazzeni

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*